MACBETH
Drammatico - USA - 1948 - Republic



  • Regia
    Orson Welles
  • Cast
    Orson Welles, Jeanette Nolan, Dan O'Herlihy, Roddy McDowall, Erskine Sanford, Alan Napier, John Dierkes, Keene Curtis, Lionel Braham, Archie Heugly, Jerry Farber, Christopher Welles
  • Sceneggiatura
    adattamento di Orson Welles
    (dalla tragedia di William Shakespeare)
  • Musica
    Jacques Ibert
  • Fotografia
    John L. Russell

  • Macbeth, incoraggiato dalla moglie, per guadagnare la corona di Scozia non risparmia morti e crimini tra i suoi oppositori. Raggiunto lo scopo periranno entrambi: lei suicida per rimorso, lui ucciso in una congiura.
    Classico esempio di cinema americano "modesto", anti-hollywodiano. Finanziato e prodotto con soli 60mila dollari dalla minor Republic, a seguito del rifiuto di tutti i produttori (che all'unanimitÓ odiavano Orson Welles), pronti a respingere le richieste del regista. Film tronfio con scenografie di cartone e costumi terribili, ma involontariamente realista, con giochi di luci e atmosfere di fumi a dimostrare la drammaticitÓ shakespeariana ma, concretamente, la totale mancanza di mezzi. Rifatto da Roman Polanki nel 1971. Esistono un numero imprecisato di versioni sulla celebre tragedia di ambientazione scozzese; tra le altre, quella del 1908, primo film nella storia del cinema ad essere censurato per via della sequenza della pugnalata, considerata all'epoca "scena aberrante".

    *****



    original title screen

    original poster


    Original track music
    Titoli
    0.30 - 236 KB wav
    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena




    Indice    Home

    Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002