MACBETH
Tragedy of Macbeth - Drammatico - ING - 1971 - Caliban Films



  • Regia
    Roman Polanski
  • Cast
    Jon Finch, Francesca Annis, Martin Shaw, John Stride, Nicholas Selby, Terence Bayley, Stephen Chase, Paul Shelley, Maisie MacFarquhar
  • Sceneggiatura
    Roman Polanski, Kenneth Tynan
    (dalla tragedia di William Shakespeare)
  • Musica
    The Third Ear Band
  • Fotografia
    Gilbert Taylor

  • Nel Medio Evo, in Scozia, Macbeth assume il potere dopo aver fatto uccidere il regnante e tutti coloro che lo appoggiavano. Poi, con l'aiuto della moglie, continua il massacro assassinando gli eredi dei vassalli. Alla fine ucciso in una congiura.
    Ennesima trasposizione cinematografica della famosa tragedia shkespeariana, riportata nel cinema e in TV ben 41 volte (la prima nel 1908, l'ultima nel 1997), ma ancora lontana dal record di Amleto (93) e Giulietta e Romeo (59). Polanski fa a modo suo; ignora il testo e proietta la storia attraverso il pensiero moderno, quello di far apparire gli scenari reali, personaggi compresi, contrari a quelli che da sempre s'immaginano: non austeri e pomposi ma semplici e alla portata di tutti. Idea interessante ma il risultato non dei migliori; per l'errata scelta degli interpreti, per i continui bagni di sangue esecratamenente rappresentati, per l'inerzia narrativa che tralascia il vero senso del dramma.

    *****



    original title screen

    original poster


    Original track music
    Lady Macbeth
    0.30 - 236 KB wav
    Pugnale e morte
    0.30 - 236 KB wav
    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena

    scena




    Indice    Home

    Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002