DIETRO LA PORTA CHIUSA
Secret Beyond the Door
*****

Dopo aver sposato un ricco possidente, giovane donna scopre che questi Ŕ ossessionato da perversioni criminali. Dopo aver ricostruito una serie di stanze dove hanno conosciuto la morte celebritÓ del passato, il marito prepara una stanza anche per la moglie, ma nessuno pu˛ entrarci. Lei ci riesce e trova il nodo per liberare il consorte dal tarlo della follia.
Sul tema di Barbabl¨, un nero psicologico che scava nell'interiore utilizzando l'espressione enigmatica del protagonista (Michael Redgrave) e i pensieri della moglie (Joan Bennett) profusi attraverso una voce fuori campo, capace di imprimere maggior pathos alla vicenda. Claustrofobico e ricco di climi sommessi, sprigiona notevole creativitÓ introspettiva, tipica di Lang, senza tralasciare una tensione profonda, propria dei thriller notturni. Film di gran fascino, perfetto nell'ambientazione e notevole per l'impianto scenografico. Lo score musicale di Mikl˛s R˛zsa Ŕ violento, come l'anima del film.






USA - 1948

Regia
Fritz Lang
Sceneggiatura
Silvia Richards
dal soggetto di
Rufus King

Fotografia
Stanley Cortez
Musica
Miklˇs Rˇzsa
Cast
Joan Bennett
Michael Redgrave
Anne Revere
Barbara O'Neil
Natalie Schafer
Anabel Shaw





Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Scena chiave

(La stanza)





Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002