UNA DONNA NEL LAGO
Lady in the Lake
*****

A Marlowe Ŕ affidato il compito di ritrovare la moglie di un editore improvvisamente scomparsa. Per arrivare alla veritÓ, il detective deve disimpegnarsi attraverso una serie di morti ammazzati.
Malgrado una trama macchinosa accompagnata da un'ambientazione fittizia, Ŕ un classico del noir anni '40, dove tutto si articola attraverso l'individuale riflessione del detective Marlowe, personaggio di Raymond Chandler ben interpretato da Robert Montgomery, anche regista; una figura, che se non si avvicina completamente a quelle successive di Bogart e Mitchum, poco ci manca. Ma il troppo individualismo stona in un film che offre spunti interessanti ma allo stesso tempo soffre una forma innovativa che mal si accompagna a questo tipo di film. CuriositÓ e stranezza: la pseudo-attrice, elencata nei titoli di testa come Ellay Mort, che dovrebbe interpretare la donna scomparsa, tale Crystal Kingsby, in realtÓ non esiste; non appare in nessuna scena del film, il nome posticcio Ellay Mort sta a significare, alla francese, 'elle est morte'.






USA - 1947

Regia
Robert Montgomery
Sceneggiatura
Steve Fisher
dal romanzo di
Raymond Chandler

Fotografia
Paul Vogel
Musica
David Snell
Cast
Robert Montgomery
Audrey Totter
Lloyd Nolan
Tom Tully
Leon Ames
Jayne Meadows
Dick Simmons





Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Video Clip


Videoclip prossimamente on-line





Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002