TERRORE SUL MAR NERO
Journey Into Fear
*****

Durante la Seconda Guerra Mondiale, agente segreto americano, in compagnia della moglie in Turchia, Ŕ assediato da agenti della Gestapo che vogliono ucciderlo. A Istanbul, i due sono salvati da un ufficiale del posto.
Inizialmente affidato a Orson Welles (anche produttore e sceneggiatore non accreditato assieme all'attore Joseph Cotten), presente in un ruolo, il film Ŕ poi passato sotto la direzione di Norman Foster, che costruisce un noir spionistico congegnato sulla profonditÓ rigorosa dei personaggi e sull'azione thrilleristica incardinata da un distacco narrativo, nel quale, uno stuolo di sceneggiatori (tra questi anche Ben Hetch) ne disegna un percorso fitto di tensione e scene culminanti. Almeno tre sequenze da favola: quella sulla nave, la corsa in auto e l'altra finale, sul ballatoio sotto la pioggia, dove morý un stunt durante le riprese. Esiste anche una vergognosa edizione colorizzata negli anni '90, dove Ŕ stato eliminato l'antico doppiaggio con le voci di Emilio Cigoli e Tina Lattanti. Remake nel 1975 con La rotta del terrore di Daniel Mann.






USA - 1943

Regia
Norman Foster
Sceneggiatura
Joseph Cotten
dal romanzo di
Eric Ambler

Fotografia
Karl Struss
Musica
Roy Webb
Cast
Joseph Cotten
Dolores del Rio
Ruth Warrick
Orson Welles
Agnes Moorehead
Jack Durant
Everett Sloane





Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Scena chiave

(Sulla nave)





Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002