FURORE SULLA CITTÀ
The Turning Point
*****

In una città del Midwest americano, non nominata, governatore affida a un procuratore distrettuale il compito di sbaragliare una gang criminale nella quale sono implicati agenti e funzionari di polizia. Il padre del magistrato, anche lui poliziotto corrotto, confessa a un giornalista i misfatti, ma entrambi vengono assassinati. Il figlio, per nulla intimorito, porta avanti le indagini fino a smascherare l'intera organizzazione.
Dal soggetto di Horace McCoy, in seguito pubblicato come romanzo, ´Storm in the City´, in Italia nel 1956 con titolo ´Questa è dinamite´ nella serie gialla Garzanti, oggi introvabile se non nel mercato dell'usato, che prende spunto dalla Speciale Commissione sul crimine istituita nel 1950 e affidata al senatore Estes Kefauver, un film nero gangsteristico, quasi un resoconto sulle attività criminali di quel periodo e sui mezzi che furono usati per debellarle. Pur molto romanzato ma dalla trama solida e di gran ritmo, con due, tre scene efficaci e un memorabile finale, mantiene lo spirito descrittivo a modello del film-inchiesta, tuttavia non approfondito ma velato, per una storia che mette in risalto più i personaggi che non le situazioni. William Dieterle dirige senza tanti fronzoli e riesce a mantenere alta l'attenzione, grazie soprattutto alle interpretazioni di un gran cast (compresi i cattivi), con William Holden nel periodo ai massimi vertici della popolaritÓ dopo la stupenda prova offerta in Viale del tramonto (1950). Esordio sullo schermo per Carolyn Jones, in seguito affermata attrice televisiva: "La famiglia Addams", "Batman", "Radici", "Capitol". Nello stretto giro di pochi anni, Hollywood realizzò un buon numero di film-noir apparentati all'analogo soggetto: La città è salva (1951), La città prigioniera (1952), L'impero dei gangster (1952), Asfalto rosso (1954), Anonima delitti (1955), La città del vizio (1955) e Rivolta al molo n. 6 (1955).









comments powered by Disqus


USA - 1952

Regia
William Dieterle
Sceneggiatura
Warren Duff
dal soggetto di
Horace McCoy

Fotografia
Lionel Lindon
Direzione musicale
Irvin Talbot
Cast
William Holden
Edmond O'Brien
Alexis Smith
Tom Tully
Ed Begley
Danny Dayton
Adele Longmire
Ray Teal
Ted De Corsia
Don Porter
Howard Freeman
Neville Brand
Whit Bissell
Russ Conway
Franklyn Farnum
Russell Johnson
Carolyn Jones
Mary Murphy





Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Video Clip

(Delazione)

- versione italiana con doppiaggio dell'epoca -






Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002