UN GIORNO DI TERRORE
Lady in a Cage
*****

Benestante signora di mezza et, rimasta incastrata nell'ascensore della propria abitazione, oggetto di angherie da parte di un gruppo di balordi giovinastri penetrati nel suo appartamento.
Pur ricalcando una certa ambientazione televisiva, propria del regista, qui al suo secondo film, un buon thriller angoscioso, girato in interni, con personaggi verosimili che ruotano nella sfera della "tortura psicologica", fulcro di una storia molto attenta alle tematiche sociali del periodo. Olivia de Havilland, sul viale del tramonto, offre comunque una prova all'altezza prima di dedicarsi esclusivamente alla TV. James Caan, giovanissimo, proveniente dalla televisione, al suo secondo lavoro dopo la comparsata senza accredito in Irma la dolce dell'anno precedente.






USA - 1964

Regia
Walter Grauman
Sceneggiatura
Luther Davis
Fotografia
Lee Garmes
Musica
Paul Glass
Cast
Olivia de Havilland
James Caan
Jennifer Billingsley
Jeff Corey
Ann Sothern






Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Scena chiave

(L'ascensore)





Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002