CODICE MERCURY
Mercury Rising
*****

Bimbo autistico, involontariamente decifra il Codice Mercury, gestito dalla Sicurezza Nazionale e che annovera nell'elenco tutte le spie USA sparse nel mondo. Deve morire, lui e tutta la sua famiglia. Agente dell'FBI, mezzo fallito, si prende cura del piccolo e lo protegge.
Thriller nero con infiltrazioni fantapolitiche che schermano una certa denuncia a determinati apparati dello Stato. Di forma sconclusionata, sembra la fotocopia di Witness, il testimone (1985, di Peter Weir con Harrison Ford). Sgangherato nei personaggi, vive sul riflesso tipico del film giallo ad inseguimento, dove puntualmente la preda prevale sul cacciatore. Le atmosfere si reggono sui grugniti del 'serioso' Bruce Willis, la tensione crescente ma vacua, il ritmo sfiora l'adrenalitico prefabbricato, Alec Balbwin un cattivo anomalo; il solo a salvarsi il piccolo Chi McBride. Pi che un film, una farsa.






USA - 1998

Regia
Harold Becker
Sceneggiatura
Mark Rosenthal
Lawrence Konner
dal romanzo di
Ryne Douglas Pearson

Fotografia
Michael Seresin
Musica
John Barry
Cast
Bruce Willis
Alec Baldwin
Miko Hughes
Chi McBride
Kim Dickens
Robert Stanton





Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Video Clip


Videoclip prossimamente on-line





Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002