HoT SPOT - IL POSTO CALDO
Hot Spot
*****

Assunto in un autosalone di un paesino sperduto del Texas, giovane aitante con passato tenebroso si invaghisce di una ventenne che sotto ricatto continuo da parte di un individuo senza scrupoli poi in seguito da lui ucciso. Deve far i conti con la moglie del proprietario, ninfomane e gelosa, che lo strega al punto di proporgli di eliminare il proprio marito e suo datore di lavoro.
Dal romanzo di Charles Williams 'Hell Hath No Fury' (L'inferno non ha fretta), pubblicato nel 1952, Dennis Hopper prova a far interagire il noir classico di un tempo attraverso il thriller moderno. Il risultato non corrisponde alle attese. L'intrigo narrativo appare eccessivo e tal volta inutilmente forzato da un resoconto incanaglito, che vuol apparire a tutti i costi invadente a dispetto di una trama lineare e fin troppo semplice. L'aspetto torturato da continue proposizioni erotiche e il finale (doppio e triplo) sembra non giungere mai a conclusione. La musica, pur buona, stona col soggetto e le interpretazioni appaiono sbilenche.






USA - 1990

Regia
Dennis Hopper
Sceneggiatura
Nona Tyson
Charles Williams
dal romanzo di
Charles Williams

Fotografia
Ueli Steiger
Musica
Jack Nitzsche
Cast
Don Johnson
Virginia Madsen
Jennifer Connelly
Charles Martin Smith
William Sadler





Track Music

(0.30 - 236 KB wav)



Scena chiave

(L'incontro)





Home

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002