La settima vittima
(1943, The Seventh Victim)
Spionaggio a Tokyo
(1945, First Yank Into Tokyo)
La bella avventura
(1945, West of the Pecos)
La fortuna è femmina
(1946, Lady Luck)
Il ragazzo dai capelli verdi
(1948, The Boy with Green Hair)
Bersaglio umano/Il piccione d'argilla
(1949, The Clay Pigeon)
La finestra socchiusa
(1949, The Window)
Non c'è passione pių grande
(1949, Jolson Sings Again)
La fortuna si diverte
(1950, The Jackpot)
La dinastia dell'odio
(1951, Lorna Doone)
Nuvola nera
(1953, Last of the Comanches)
Il complice segreto
(1953)
Seminole
(1953)
Senza catene
(1955, Unchained)
I due capitani/Sentieri di guerra
(1955, The Far Horizons)
I banditi del petrolio
(1956, The Houston Story)
7º cavalleria
(1956, 7th Cavalry)
Airport
(1970)
L'invasione dei ragni giganti
(1975, The Giant Spider Invasion)
Un mercoledė da leoni
(1978, Big Wednesday)











Tribute Site



Attrice americana, attiva nel cinema dai primi anni ´40, ancor pių nota nella maturità, per aver interpretato in televisione il ruolo della segretaria di Perry Mason, nell'omonimo tv-series, presente in 271 puntate dal 1957 al 1966. Non propriamente un gran bellezza, ma ad ogni modo ragazza semplice e alla mano, specificatamente ingenua in molti suoi film interpretati, soprattutto ad inizio carriera, studia alla High School di Rockford, nell'Illinois, poi alla Academy of Fine Arts (belle arti) di Chicago e dopo la laurea inizia a lavorare come modella per una serie di fumetti. Scritturata dalla RKO, debutta nel cinema, senza apparire tra gli accrediti, in La settima vittima (1943). Dopo una trafila di diversi anni, dove è interprete secondaria in lavori non propriamente eccelsi, trova buon consenso di pubblico in svariati film western e in qualche buon thriller commerciale. Nel periodo, offre prove convincenti in Il ragazzo dai capelli verdi (1948), Bersaglio umano/Il piccione d'argilla (1949) e La finestra socchiusa (1949). Negli anni ´50, lascia la RKO per la Columbia e in seguito per la Universal; si fa valere in una serie di b-western, quali Nuvola nera, Seminole, I due capitani/Sentieri di guerra e 7º cavalleria. Passa alla televisione e ottiene il già citato successo nel tv-series CBS "Perry Mason", che gli vale l'Emmy Award. Torna al cinema negli anni ´70, prima in una fugace apparizione come moglie di Dean Martin nel disaster-movie Airport (1970), poi nel ruolo della ricercatrice nello sci-fi L'invasione dei ragni giganti (1975), quindi nel drammatico Un mercoledì da leoni (1978), madre del protagonista William Katt, suo figlio anche nella vita. Finale di carriera ancora in televisione, nuovamente nel ruolo di Della Street, collaboratrice di Perry Mason, questa volta in 30 film-tv girati per la NBC, dal 1985 al 1995, anno del definitivo ritiro dalle scene. Sposata all'attore Bill Williams, deceduto nel 1992 (tre figli, Jody, William, attore e Juanita).










comments powered by Disqus


Top Star - Home