Titolo originale:
Blackthorn

Anno:
2011

NazionalitÓ:
USA - FRA - SPA - BOL

Produzione:
Quickfire Films
Ariane Mararía Films
Canal+ España
Arcadia Motion Pictures


Regia:
Mateo Gil

Cast:
Sam Shepard
Eduardo Noriega
Stephen Rea
Magaly Solier
Nikolaj Coster-Waldau
Padraic Delaney
Dominique McElligott
Luis Bredow
Cristian Mercado


Sceneggiatura:
Miguel Barros

Musica:
Lucio Godoy

Fotografia:
Juan Ruiz Anchía



original poster



Original Track Music

(1.00 - 476 kb Wav)







titolo del film

All'inizio dello scorso secolo, per evitare l'arresto, Butch Cassidy e Sundance Kid si trasferiscono in Bolivia. Dopo la morte di Kid, Butch, qui al soldo di un magnate locale, tenta l'ultimo colpo, ma l'esercito nazionale Ŕ sulle sue tracce.
Pur attestato nel dettaglio cronistico dell'epoca, che vuole Butch Cassidy (che qui si fa chiamare James Blackthorne) e Sundance Kid sopravvissuti all'accerchiamento di San Vicente nel 1909, alla stessa maniera con quale George Roy Hill concluse il suo Butch Cassidy (1969), questo western crepuscolare si presenta privo di epicitÓ, con gli eventi narrati in uno sviluppo artificioso, che concatena, aggroviglia e dispone i personaggi in un percorso enfatico, dove la morale Ŕ sostituita dalla retorica. Il protagonista, uomo solo e invecchiato, dispone ancora degli antichi schemi riconducibili al valore dell'amicizia, onestÓ, sicurezza e ossequio al nemico, tutti elementi ancorati a quel vecchio codice d'onore che fecero del vecchio West un mito intramontabile. Ci˛ che emerge in positivo Ŕ l'interpretazione di Sam Shepard e gli stupendi scenari naturalisti della Bolivia. Presentato, sottotitolato, al Milano Film Festival; in seguito, mai distribuito nelle sale.


*****






(Video Clip WMP - 1.00)
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film
scena del film




Premi


Nessun riconoscimento artistico
Indice Western - Home Page





Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002