Il suo vero nome era Elwood Dager Cromwell. Regista del cinema avventuroso di timbro esotico e della 'Sophysticated Comedy'. Famoso per il suo dirigere le interpreti femminili, nel saper tirar fuori il meglio anche da attori sconosciuti e per l'abile capacità nel saper adattare testi letterari. Dagli inizi del secolo lavora come attore in teatro, passando presto alla regia e in seguito alla produzione. Nel cinema, fa il suo ingresso con l'avvento del sonoro attraverso la Paramount. Dopo aver conseguito due successi consecutivi con Street of Chance e Tom Sawyer, nel 1933 passa alla RKO per poi svincolarsi in brevissimo tempo. Resosi autonomo, lavora per varie major, stringendo accordi formali con produttori di punta come David O' Selznick e Walter Wagner. Negli anni '30 è autore di notevoli regie in Schiavo d'amore, The Fountain, Un americana nella casbah, Il prigioniero di Zenda e, nel decennio successivo, punta molto sulla commedia (Anna e il re del Siam), ma tocca anche generi diversi come il film biografico (Abramo Lincoln), noir (Solo chi cade può risorgere), sociale (Prima colpa) e, nel finale della carriera, drammatico (La divina). Nel 1944 giunge al vertice della popolarità con Da quando te ne andasti, dove ha modo di dirigere insieme due attrici protagoniste, Claudette Colbert e Jennifer Jones. Per i suoi ideali democratici, negli anni cinquanta, sotto la sferza dei maccartisti, è confinato da Hollywood. Pur avendo l'occasione di dirigere qualche film di spessore (La gang), torna al teatro e a New York si esibisce in opere shakesperiane. Conclude la carriera di regista nel 1961 con il film svedese De sista stegen, ma rimane sempre nell'orbita cinematografica; sul finire degli anni '70, novantenne, si ripresenta da attore in due film: Tre donne (1977) e Un matrimonio (1978). Sposato quattro volte con tre divorzi; nell'ordine: Kay Johnson (un figlio adottato, John Oliver, oggi attore noto come James Cromwell), Alice Lindahl, Marie Goff e l'attrice Ruth Nelson, con la quale è rimasto insieme sino alla morte, nel 1979.



De sista stegen
(1961)
Gli sciacalli di Hong Kong
The Scavengers (1959)
La divina
The Goddess (1958)
La gang
The Racket (1951)
N.N. vigilata speciale
The Company She Keeps (1951)
Prima colpa
Caged (1950)
L'amore senza volto
Night Song (1948)
Solo chi cade può risorgere
Dead Reckoning (1947)
Anna e il re del Siam
Anna and the King of Siam (1946)
Watchtower Over Tomorrow
(1945)
Il villino incantato
The Enchanted Cottage (1945)
Da quando te ne andasti
Since You Went Away (1944)
Il figlio di Furia
Son of Fury: The Story of Benjamin Blake (1942)
Così finisce la nostra notte
So Ends Our Night (1941)
Victory
(1940)
Abramo Lincoln
Abe Lincoln in Illinois (1940)
Non puoi impedirmi d'amare
In Name Only (1939)
Ritorna l'amore
Made for Each Other (1939)
Un americana nella casbah
Algiers (1938)
Le avventure di Marco Polo
The Adventures of Marco Polo (1938 - non accreditato)
Il prigioniero di Zenda
The Prisoner of Zenda (1937)
La canzone del fiume
Banjo on My Knee (1936)
La moglie riconquistata
To Mary - with Love (1936)
Lord Fauntleroy
Little Lord Fauntleroy (1936)
Notte di carnevale
I Dream Too Much (1935)
Jalna
(1935)
Village Tale
(1935)
The Fountain
(1934)
Schiavo d'amore
Of Human Bondage (1934)
This Man Is Mine
(1934)
Spitfire
(1934)
Ann Vickers
(1933)
A doppia briglia
Double Harness (1933)
The Silver Cord
(1933)
Figli di lusso
Sweepings (1933)
World and the Flesh
(1932)
Rich Man's Folly
(1931)
The Vice Squad
(1931)
Donna incatenata
Unfaithful (1931)
Scandal Sheet
(1931)
Tom Sawyer
(1930)
For the Defense
(1930)
The Texan
(1930)
Street of Chance
(1930)
The Mighty
(1929)
La danza della vita
The Dance of Life (1929)
Close Harmony
(1929)




FESTIVAL DI VENEZIA (ITA)
Prima colpa (regia - nomination)












Web Page





Home - Registi

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002