Il suo vero nome era Albert Edward Walsh. Grande nome della regia classica americana; fautore, assieme a Ford, Hawks e Mann nell'iniziazione del western epico, quello dei grandi scenari raccontato attraverso storie di vita comune. Autentico mattatore del film avventuroso, in costume e del gangster-movie, costruisce il suo stile basandolo su schematismi semplici, dettati da forme senza eccessive pretese ma non per questo privi di fascino e maestria. Il suo punto di forza è nel ritmo, non solo visivo dettato da sequenze a misura, ma perpetrato attraverso una logica narrativa che ha un peso rilevante in ogni suo progetto. Il concentramento è spesso posto sulla relazione tra i personaggi piuttosto che nell'azione fine a se stessa, esaltando così, nella sontuosità dinamica, l'espressionismo etico e morale posto agli apici della propria potenza descrittiva. Regista di film memorabili, abile direttore d'interpreti, soprattutto donne, ma anche premuroso esecutore dei piani produttivi attinenti alle logiche dei budget, costruisce la sua lunga filmografia ricca di oltre 130 film, in esercizio all'inegualità dei generi che attraversa con straordinaria padronanza e ricchezza inventiva. Di origini irlandesi, artisticamente nasce attore teatrale, poi si presta a vari lavori come domatore di cavalli prima di affiancare Pancho Villa nella rivoluzione messicana. Il suo innato spirito avventuroso legato al senso di giustizia lo porteranno alle soglie di un progetto personale poi abbandonato: quello di trasferirsi in Germania per uccidere Hitler. Dopo gli studi presso la Seton Hall University nel South Orange vicino New York, si accosta al cinema e il regista D. W. Griffith (dal quale assoggetta elevata ascendenza) gli affida, forte dell'esperienza reale, una biografia sulla figura di Villa (The Life of General Villa, 1914) e l'anno successivo lo assume come direttore della seconda unità per il kolossal Nascita di una nazione (1915) dove vi partecipa anche da attore, ruolo che continuerà ad occupare fino al 1930, quando a seguito di un incidente durante le riprese de Il grande sentiero, perde l'occhio destro. Dopo aver filmato una serie di lungo e mediometraggi, dal 1916 al 1930 firma un accordo con la Fox e dirige film-muti di indiscutibile fascino come Il ladro di Bagdad (1924), Il figliol prodigo (1925), Gloria (1926), Gli amori di Carmen (1927), Notte di tradimento (1928) fino ad arrivare al già citato, monumentale, Il grande sentiero, tra le prime opere sonore da lui dirette. Esaurito il rapporto con la Fox, dopo una breve durata vissuta autonomamente, passa alla Warner Bros, per affrontare il periodo più prolifico della carriera. Firma un lungo contratto (1939-1953) che lo vede artefice di prodotti che svariano in ogni genere e, nel periodo, è interventista in film diretti da altri registi, dove rimedia situazioni compromesse. Dalla fine anni ´30 a tutto il decennio successivo gira film di alto tasso stilistico molto vicini alla soglia del capolavoro. Con I ruggenti anni venti (1939) propone il genere poliziesco per poi passare al noir classico attraverso Strada maestra (1940), Una pallottola per Roy (1941) e su tutti, il suo massimo, rappresentato da La furia umana (1949). Ma nel periodo è attivissimo nel genere a lui più congeniale: il western; gira pellicole di ottima fattura partendo da La belva umana (1940) per finire con Gli amanti della città sepolta (1949) e, nel mezzo, La storia del generale Custer, Notte senza fine, Notte di bivacco, Sul fiume d'argento. Attivo anche nel war-movie, come dimostrano L'avventura impossibile (1942) e Obiettivo Burma (1945). Negli anni ´50 l'avventura costituisce un altro pezzo forte della sua filmografia; dirige Le avventure del capitano Orazio Hornblower (1951) e nello stesso anno il wester epico Tamburi lontani. Poi, è la volta di Il mondo nelle mie braccia e Il pirata barbanera, entrambi del 1952, ugualmente sottolineati da una verve ironica. Firma Gli implacabili (1955) robusto western sul tema del razzismo e in seguito Un re per quattro regine (1956) e La banda degli angeli (1957). Esaurita ogni fonte inventiva, negli anni '60 si rifugia in lavori di routine come il kolossal storico Esther e il Re (1960) e Far West (1964), suo ultimo film. Sposato all'attrice Miriam Cooper (due figli adottati).



Far West
A Distant Trumpet (1964)
Avventura d'amore e di guerra
Marines, Let's Go (1961)
Esther e il Re
Esther and the King (1960)
La moglie sconosciuta
A Private's Affair (1959)
Il nudo e il morto
The Naked and the Dead (1958)
La bionda e lo sceriffo
The Sheriff of Fractured Jaw (1958)
La banda degli angeli
Band of Angels (1957)
Un re per quattro regine
The King and Four Queens (1956)
Femmina ribelle
The Revolt of Mamie Stover (1956)
Gli implacabili
The Tall Men (1955)
Prima dell'uragano
Battle Cry (1955)
Le giubbe rosse del Saskatchewan
Saskatchewan (1954)
Duello all'ultimo sangue
Gun Fury (1953)
Un leone per la strada
A Lion Is in the Streets (1953)
Gli sparvieri dello stretto
Sea Devils (1953)
Il diario di un condannato
The Lawless Breed (1953)
Il pirata Barbanera
Blackbeard, the Pirate (1952)
Il mondo nelle mie braccia
The World in His Arms (1952)
Glory Alley
(1952)
Tamburi lontani
Distant Drums (1951)
Sabbie rosse
Along the Great Divide (1951)
Le avventure del capitano Hornblower, il temerario
Captain Horatio Hornblower R.N. (1951)
La città è salva
The Enforcer (1951)
Più forte dell'odio
Montana (1950 - non accreditato)
La furia umana
White Heat (1949)
Gli amanti della città sepolta
Colorado Territory (1949)
Una domenica pomeriggio
One Sunday Afternoon (1948)
Fighter Squadron
(1948)
Sul fiume d'argento
Silver River (1948)
Notte di bivacco
Cheyenne (1947)
La valle del sole
Stallion Road (1947 - non accreditato)
Notte senza fine
Pursued (1947)
Io amo
The Man I Love (1947)
Duello a Sant'Antonio
San Antonio (1945 - seconda unità - non accreditato)
La corsa della morte
Salty O'Rourke (1945)
La tromba squilla a mezzanotte
The Horn Blows at Midnight (1945)
Obiettivo Burma
Objective, Burma! (1945)
Tre giorni di gloria
Uncertain Glory (1944)
L'ostaggio
Northern Pursuit (1943)
Le spie
Background to Danger (1943)
Convoglio verso l'ignoto
Action in the North Atlantic (1943 - non accreditato)
Il sentiero della gloria
Gentleman Jim (1942)
L'avventura impossibile
Desperate Journey (1942)
La storia del generale Custer
They Died with Their Boots On (1941)
Fulminati
Manpower (1941)
Bionda fragola
The Strawberry Blonde (1941)
Una pallottola per Roy
High Sierra (1941)
Strada maestra
They Drive by Night (1940)
La belva umana
Dark Command (1940)
I ruggenti anni venti
The Roaring Twenties (1939)
St. Louis Blues
(1939)
Ritmi a scuola
College Swing (1938)
Una donna in gabbia
Hitting a New High (1937)
Artisti e modelle
Artists & Models (1937)
Per la sua donna
Jump for Glory (1937)
Corpo militare britannico in oriente
O.H.M.S. (1937)
Il dissipatore
Spendthrift (1936)
Occhioni scuri
Big Brown Eyes (1936)
Annie del Klondike
Klondike Annie (1936)
Ogni sera alle otto
Every Night at Eight (1935)
Harrington, faccia di bambino
Baby Face Harrington (1935)
Sotto pressione
Under Pressure (1935)
Verso Hollywood
Going Hollywood (1933)
Spavalderia
The Bowery (1933)
Scendendo lungo Broadway
Hello, Sister (1933)
Marinai a terra
Sailor's Luck (1933)
Io e la mia ragazza
Me and My Gal (1932)
Ragazza selvaggia
Wild Girl (1932)
Il passaporto giallo
The Yellow Ticket (1931)
Sempre rivali
Women of All Nations (1931)
Die Große Fahrt
(1931)
La gran jornada
(1931)
Rinascita
The Man Who Came Back (1931)
Il grande sentiero
The Big Trail (1930)
Fifì dimmi di sì
Hot for Paris (1929)
I due rivali
The Cock-Eyed World (1929)
Mondo senza luce
Me, Gangster (1928)
La danzatrice rossa
The Red Dance (1928)
Tristana e la maschera
Sadie Thompson (1928)
Gli amori di Carmen/Carmen, la cortigiana di Siviglia
The Loves of Carmen (1927)
La scimmia che parla
The Monkey Talks (1927)
Gloria
What Price Glory (1926)
La vergine dell'harem
The Lady of the Harem (1926)
La signora fortuna
The Lucky Lady (1926)
Il figliol prodigo
The Wanderer (1925)
Matador
The Spaniard (1925)
All'ombra delle pagode
East of Suez (1925)
Il ladro di Bagdad
The Thief of Bagdad (1924)
Rosita
(1923 - non accreditato)
Il supplizio del tam-tam
Lost and Found on a South Sea Island (1923)
Come polvere
Kindred of the Dust (1922)
Serenata
Serenade (1921)
Il giuramento
The Oath (1921)
D'ora in poi
From Now On (1920)
Profondo rosso
The Deep Purple (1920)
Il più forte
The Strongest (1920)
Deve perdonare un marito?
Should a Husband Forgive? (1919)
Evangeline
(1919)
Lo dirò
I'll Say So (1918)
Tutti i figli di una madre
Every Mother's Son (1918)
Il bastardo prussiano
The Prussian Cur (1918)
All'attacco
On the Jump (1918)
The Woman and the Law
(1918)
Orgoglio di New York
The Pride of New York (1917)
Il conquistatore
The Conqueror (1917)
Tradita
Betrayed (1917)
La peccatrice innocente
The Innocent Sinner (1917)
La bugia muta
The Silent Lie (1917)
Il metodo dell'onore
The Honor System (1917)
This Is the Life
(1917)
Le colonne della società
Pillars of Society (1916)
Sangue blu e sangue rosso
Blue Blood and Red (1916)
Il serpente
The Serpent (1916)
Carmen
(1915)
Peer Gynt
(1915)
La rigenerazione
Regeneration (1915)
A Bad Man and Others
(1915)
The Celestial Code
(1915)
11:30 P.M.
(1915)
The Smuggler
(1915)
Il ritorno
The Comeback (1915)
A Man for All That
(1915)
Il maestro di scherma
The Fencing Master (1915)
The Greaser
(1915)
Il suo ritorno
His Return (1915)
Il fatale fagiolo nero
The Fatal Black Bean (1915)
The Death Dice (1915)
The Buried Hand (1915)
Home from the Sea (1915)
The Lone Cowboy (1915)
Siren of Hell (1915)
Who Shot Bud Walton? (1914)
Out of the Deputy's Hands (1914)
The Mystery of the Hindu Image (1914)
The Double Knot (1914)
The Bowery (1914)
The Pseudo Prodigal (1913)















Web Page






Home - Registi

Kolossal a confronto - Made in Italy - 2002