Avventura all'Avana
Her Cardboard Lover (1942)
Maschere di lusso
We Were Dancing (1942)
Incontro senza domani
Escape (1940)
Donne
The Women (1939)
Spregiudicati
Idiot's Delight (1939)
Maria Antonietta
Marie Antoinette (1938)
Giulietta e Romeo
Romeo and Juliet (1936)
La famiglia Barrett
The Barretts of Wimpole Street (1934)
Quando una donna ama
Riptide (1934)
Strano interludio
Strange Interlude (1932)
Catene
Smilin' Through (1932 - non accreditata)
Private Lives
(1931)
Io amo
A Free Soul (1931)
VolubilitÓ
Strangers May Kiss (1931)
La moglie bella
Let Us Be Gay (1930)
La divorziata
The Divorcee (1930)
Ritorna il sole
Their Own Desire (1929)
L'onestÓ della signora Cheyney
The Last of Mrs. Cheyney (1929)
The Trial of Mary Dugan
(1929)
L'avventuriera
A Lady of Chance (1928)
L'attrice
The Actress (1928)
La bella vendeuse
The Latest from Paris (1928)
Il principe studente
The Student Prince in Old Heidelberg (1927)
After Midnight
(1927)
The Demi-Bride
(1927)
Upstage
(1926)
The Waning Sex
(1926)
The Devil's Circus
(1926)
His Secretary
(1925)
The Tower of Lies
(1925)
A Slave of Fashion
(1925)
Pretty Ladies
(1925)
Waking Up the Town
(1925)
Lady of the Night
(1925)
Excuse Me
(1925)
The Snob
(1924)
L'uomo che prende gli schiaffi
He Who Gets Slapped (1924)
Empty Hands
(1924)
Broken Barriers
(1924)
Broadway After Dark
(1924)
Blue Water
(1924)
The Wolf Man
(1924)
The Trail of the Law
(1924)
Lucretia Lombard
(1923)
The Wanters
(1923)
Pleasure Mad
(1923)
The Devil's Partner
(1923)
Man and Wife
(1923)
A Clouded Name
(1923)
The Bootleggers
(1922)
Channing of the Northwest
(1922)
The Man Who Paid
(1922)
The End of the World
(1922 - non accreditata)
The Leather Pushers
(1922 - non accreditata)
The Sign on the Door
(1921 - non accreditata)
The Stealers
(1920)
Torchy's Millions
(1920 - non accreditata)
The Restless Sex
(1920 - non accreditata)
Agonia sui ghiacci
Way Down East (1920 - non accreditata)
The Flapper
(1920 - non accreditata)
The Star Boarder
(1919 - non accreditata)




(da Donne - 1939)




Web Profile



Il suo nome completo era Edith Norma Shearer.

Studi e formazione: ´High School´ di Westmont - ´Royal Academy of Music´ di Canadian.

Al termine della Prima Guerra Mondiale si trasferisce a New York dal Canada con tutta la famiglia. A soli 14 anni, partecipa ad alcune selezioni di Miss Bellezza e a 19 entra nel cinema come figurante, dopo una breve parentesi che l'ha vista modella per riviste femminili di moda e accompagnatrice-pianista nelle sale cinematografiche.

Firma un contratto con la Metro-Goldwyn-Mayer grazie alle pressioni del producer Irving Thalberg, che sposerà dopo pochi anni, divenendo in brevissimo tempo una delle vedette più affermate del cinema muto, non tanto per le doti di bellezza quanto per la sua ingentilita eleganza che gli porterà il soprannome di ´First Lady della M-G-M´.

I suoi ruoli maggiori sono annoverati nel melodramma, genere in cui sa esprimersi come poche altre grazie al senso pragmatico dei movimenti e da uno sguardo che parla da solo, adattissimo al silent-movie del periodo.

Grazie al rapporto con il marito, per la lavorazione di un film può permettersi qualsiasi cosa, come scegliere gli attori (sua fu l'idea di aver come partner il non più giovane Leslie Howard in Giulietta e Romeo del 1936), i registi e persino modificare delle scene già scritte e preparate.

Alla morte del marito, avvenuta nel 1936, continua a lavorare, ma priva di una guida sicura commette errori uno dietro l'altro. Nel periodo, rifiuta due ruoli da protagonista in altrettanti film di sensazionale successo: Via col vento e La signora Miniver, andati rispettivamente a Vivien Leigh e Green Garson.

Nel 1942, dopo aver interpretato il modesto Avventura all'Avana, si ritira e forse nel momento in cui poteva esprimere ancora pienamente il meglio di se stessa. Continua ad operare all'interno dello studios, anche se non ufficialmente, dove stabilisce strategie gestionali e operazioni di controllo; per lei, nella major, la potenza del defunto marito aveva ancora notevole rilevanza. Alla sua funzione si deve la scoperta di attori e attrici come Robert Evans e Janet Leigh, alla quale cambiò nome in omaggio all'eroina di Via col vento interpretato da Vivien Leigh, ruolo da lei un tempo rifiutato.

Sorella di Douglas Shearer, tecnico del suono alla M-G-M, sono stati i primi a vincere l'Oscar nello stesso anno come fratello e sorella, anche se in categorie diverse.

Muore di polmonite un mese prima del suo 81º compleanno.

Inizialmente sposata con il potente produttore della MGM Irving Thalberg (due figli, Irving jr., professore di filosofia presso l'Università dell'Illinois a Chicago morto di cancro nel 1988 e Katherine, deceduta nel 2006). Alla morte del marito si è unita in matrimonio con l'istruttore di sci Martin Arrouge.

Al di fuori dei matrimoni, è stata amante degli attori Clark Gable, James Stewart, Humphrey Bogart, George Raft, Mickey Rooney, Burgess Meredith, David Niven, John Gilbert, Douglas Fairbanks jr., Robert Montgomery, Freddie Bartholomew, Malcolm McGregor, William Haines, Ben Lyon, Johnny Mack Brown, dei registi Howard Hawks, Victor Fleming, Jack Conway, Monta Bell, del produttore Howard Hughes, del futuro presidente USA John F. Kennedy e dell'industriale Alfred G. Venderbilt.

Ha detto: - "Una donna, per stare allo stesso livello dell'uomo ha bisogno di una sola cosa, l'indipendenza economica".

Frase irriverente: - "Quando mi hanno proposto di recitare il ruolo di una prostituta in Donne, accettai molto volentieri, perché accanto a me avevo Norma Shearer, dalla quale potevo apprendere molto nell'arte del più antico lavoro del mondo" (Joan Crawford).




La sua migliore interpretazione
La famiglia Barrett
Il suo film più famoso
Donne
La sua peggiore performance
Avventure all'Avana








OSCAR
La divorziata

NOMINATION ALL´OSCAR
Ritorna il sole
Io amo
La famiglia Barrett
Giulietta e Romeo
Maria Antonietta


FESTIVAL DI VENEZIA (ITA)
Maria Antonietta (Coppa Volpi)










comments powered by Disqus


Top Star - Home