Il mistero delle cinque dita
(1946, The Beast with Five Fingers)
Perdutamente
(1946, Humoresque)
Io amo
(1947, The Man I Love)
Il grido del lupo
(1947, Cry Wolf)
Il naufragio dell'Hesperus
(1948, The Wreck of the Hesperus)
Blazing Across the Pecos
(1948)
Mani lorde
(1949, The Undercover Man)
Il tatuaggio misterioso
(1950, The Tattooed Stranger)
Non mandarmi fiori!
(1964, Send Me No Flowers)
Tre donne per uno scapolo
(1964, Dear Heart)
Seduzione pericolosa
(1989, Sea of Love)











Web Page



Il suo vero nome Patricia Allen White. Attrice e caratterista americana, attivissima in TV, al contrario del cinema, dove emersa solo parzialmente, sia negli anni ´40, in un numero di film assai ridotti, sia nella maturità, in prestazioni non continue ma saltuari. Dotata di fascino, armonia nel portamento e, soprattutto, intelligenza, dopo la laurea conseguita allo Stephens College di Columbia, a seguito di buone prestazioni nel teatro scolastico, il cinema le offre la possibilità di intraprendere la carriera di attrice. Nel 1946 firma un contratto con la Colombia Pictures e debutta subito, senza accredito nel ruolo di una ballerina, in Tragico destino. Nello stesso anno, ottiene due ruoli specifici, pur secondari, prima nell'horror Il mistero delle cinque dita, di seguito in Perdutamente. Si specializza in vari generi, noir, dramma avventura e musical, nel decennio presente, con il suo vero nome, in Io amo (1947), Il grido del lupo (1947), Il naufragio dell'Hesperus (1948), Blazing Across the Pecos (1948, inedito in Italia) e Il tatuaggio misterioso (1950) che rimane il suo ultimo film in serie del periodo giovanile. Dal 1950, dopo il matrimonio con il regista e produttore televisivo Philip Barry jr., prende il cognome del marito per il proseguo della sua attività artistica, rivolta esclusivamente alla televisione in numerosi tv-series, molti di questi prodotti dal consorte: "General Electric Theater", "Harris Against the World", "Dottor Kildare", "Insight", "La valle dei pini" e "Sentieri". Negli anni ´50, è attiva anche sui palcoscenici di Broadway, in due rappresentazioni: nell'originale ´'The Pink Elephant´ e nel revival di ´Goodbye Again´. Nel 1962, dopo dodici anni di assenza, torna sul grande schermo, nella pessima commedia sportiva Safe at Home! Appare in due comedy del 1964, Non mandarmi fiori! e Tre donne per uno scapolo, quindi nel thriller Seduzione pericolosa (1989). Nel 2001, a 80 anni, ultima prestazione nel serial televisivo "Providence". Sposata per tutta la vita a Philip Barry jr., scomparso nel 1998 (due figlie, Miranda e Stephanie).










comments powered by Disqus


Top Star - Home