In This Corner
(1948)
The Counterfeiters
(1948)
Ultima tappa per gli assassini
(1948, Canon City)
Egli camminava nella notte
(1948, He Walked by Night)
Chicago bolgia infernale
(1949, Undertow)
Il porto di New York
(1949, Port of New York)
La bella preda
(1949, The Gal Who Took the West)
I predoni del Kansas
(1950, Kansas Raiders)
Sparate senza pietà
(1950, Undercover Girl)
Mariti su misuraa
(1951, The Model and the Marriage Broker)
Il pirata yankee
(1952, Yankee Buccaneer)
La frontiera indomita
(1952, Untamed Frontier)
Johnny Guitar
(1954)
La principessa di Moak
(1956, Mohawk)
Il mio amante è un bandito
(1956, The Maverick Queen)
Stirpe maledetta
(1957, The Restless Breed)
La freccia di fuoco
(1958, Blood Arrow)
L'urlo di guerra degli Apaches
(1958, Ambush at Cimarron Pass)
Lo sperone nero
(1965, Black Spurs)
Il grido di guerra dei Sioux
(1967, Red Tomahawk)
I disertori di Fort Utah
(1967, Fort Utah)
Abbandonati nello spazio
(1969, Marooned)
Il genio della rapina
(1971, $) [
La polizia non perdona
(1972, The Loners)
Wicked, Wicked
(1973)
Sindrome cinese
(1979, The China Syndrom)
Gremlins
(1984)











Web Page



Il suo vero nome era Gerard Kenneth Tierney. Attore e caratterista americano di lunga carriera cinematografica e televisiva con oltre 300 interpretazioni maturate nell'arco di circa 40 anni. Alto, robusto, prestante, occhi azzurri, dotato di fascino, nativo di New York, figlio di un agente di Polizia, secondogenito di tre fratelli tutti attori, Lawrence Tierney e Edward Tierney, studia nella contea di Westchester, al Saint Michael High Schools e al Roosevelt. Sportivo, si cimenta nel basket, football e pugilato; è annunciatore radiofonico e, nella Marina, meccanico navale. Partecipa al secondo conflitto mondiale e terminata la guerra segue le orme del fratello maggiore verso Hollywood, nella speranza di poter sfondare nel mondo del cinema. L'inizio non è promettente; scartato da vari provini, si presta a lavori di ogni genere, operaio e tassista, fin quando il produttore Hall B. Wallis lo consiglia alla scuola di attori teatrali Bliss Hayden, dove impara l'arte e raffina il linguaggio eliminando il suo dialetto brookliniano. Sotto contratto con la minor Eagle Lions, debutta nel cinema nel 1947 nel ruolo di un boxer per In This Corner. Interprete di film criminali e western a basso costo, appare in film di media importanza, Egli camminava nella notte, Chicago, bolgia infernale, Il porto di New York. Negli anni ´50 passa alla Fox e si fa valere in Johnny Guitar (1954), suo film più famoso e in vari noir e b-western, con puntate anche nella commedia, eccellente protagonista in Mariti su misura. Passa da uno studio all'altro, Universal, Republic, United Artists, sempre alla ricerca di ruoli che possano esaltare le proprie capacità recitative, ma i risultati non appaiono confortanti. Dopo l´esordio a Broadway per '´The Moon Is Blue´, in seguito presente sul palcoscenico newyorkese anche nel musical ´Destry Rides Again´, č nel cast di Stirpe maledetta (1957), quindi volge l'attenzione alla TV, presente in un gran numero di series e film-tv, tra i quali emerge in "Shotgun Slade" e "Sulle strade della California". Il rapporto con il cinema va avanti per inerzia, sempre in produzioni minori, seppur presente negli anni ´70 e ´80 in film di buon successo, quali Abbandonati nello spazio, Il genio della rapina e, su tutti, Sindrome cinese. Da tempo malato di fibrosi polmonare, muore sessantenne per insufficienza respiratoria nel 1985, dopo aver interpretato Gremlins. Sposato con Mary Lizabeth Tirony; due figli: Timothy e Terence. Gran libertino, nella vita è stato protagonista in un enorme quantitativo di relazioni sentimentali o brevi incontri e, all'infuori della cantante Jill Corey, tutti con attrici: Anne Bancroft, Shelley Winters, Yvonne De Carlo, Dorothy Malone, Anita Ekberg, Debbie Reynolds, Ann Blyth, Piper Laurie, Peggie Castle, Mari Blanchard, Marie Windsor, Constance Smith, Gwen Verdon, Terry Moore, Paula Raymond, Helene Stanley, Betsy von Furstenberg, Patricia Knight, Carol Ohmart, Adele Jergens, Nora Eddington, Suzan Ball, Connie Stevens, Kipp Hamilton, Janice Rule, Barbara Lawrence, Elaine Stewart, Kathy Marlowe, Denise Darcel, Julie Newmar, Gloria Pall, Barbara Darrow, Jane Nigh, Eileen Howe, Larri Thomas, Midge Ware, Yvette Vickers.










comments powered by Disqus


Top Star - Home