Prigionieri del destino
(1947, Time Out of Mind)
Scritto sul vento
(1947, Something in the Wind)
Contrabbando a Shanghai
(1947, Intrigue)
La signora del fiume
(1948, River Lady)
Soldato di ventura
(1949, The Fighting O'Flynn)
Non ci sarà domani
(1950, Kiss Tomorrow Goodbye)
La peccatrice dei mari del Sud
(1950, South Sea Sinner)
I filibustieri delle Antille
(1951, Double Crossbones)
L'ultima sfida
(1951, Fort Worth)
Squilli al tramonto
(1952, Bugles in the Afternoon)
Fuoco a Cartagena
(1952, The Golden Hawk)
La spia delle giubbe rosse
(1952, The Pathfinder)
Gli invasori spaziali
(1953, Invaders from Mars)








GOLDEN GLOBES
L'ingenua maliziosa



Web Page



Il suo vero nome era Helen Rickerts. Attrice e caratterista americana, con soli tredici film girati in carriera, tutti nello spazio di sei anni, dal 1947 al 1953. Capelli rossi, glamour per eccellenza, dotata di fascino, di origine irlandese, studia al Hunter College di New York e successivamente si laurea in letteratura inglese presso la Columbia University con la speranza di ottenere una cattedra per l'insegnamento. Ma la strada da percorrere è un'altra;, lascia l'attività didattica per il mondo della moda, indossatrice presso il celebre atelier Conover, dove in breve, grazie ai primi piani del famoso fotografo Dick Isaacs acquista una certa notorietà, con copertina sul celebre magazine Life. Il produttore Leonard Goldstein, della Universal, la mette sotto contratto con lo studios e nel 1947 debutta nel dramma Prigionieri del destino. Adatta ad ogni genere di film, si mette in luce per western, thriller e film d'avventura. Anche se i titoli dei film interpretati nella breve carriera non risultano tra i più famosi, riesce ad ogni modo a farsi notare grazie alla suo fascino e dal modo di recitare, sorretto da ambigui toni risolutori. Si ammira convincente in Contrabbando a Shanghai, Soldato di ventura, I filibustieri delle Antille, L'ultima sfida, Squilli al tramonto e Gli invasori spaziali, suo ultimo film interpretato nel 1953. Si ritira dalle scene dopo aver spostato il produttore televisivo Michael Meshekoff, scomparso nel 1997 (un figlio, deceduto alla nascita). Rimasta vedova, trasloca nella residenza di Culver City, vicino Los Angeles. Muore per cause naturali nel 2000, a 79 anni. Precedentemente sposata con Bill Moran, matrimonio concluso dopo un anno con il divorzio. Nella vita, ha intrapreso relazioni sentimentali con gli attori Rod Cameron e George Raft.








comments powered by Disqus


Top Star - Home