Notturno viennese
(1933, Reunion in Vienna)
L'uomo invisibile
(1933, The Invisible Man)
La morte in vacanza
(1934, Death Takes a Holiday)
Lo scandalo del giorno
(1935, After Office Hours)
Captain Hurricane
(1935)
La modella mascherata
(1935, Escapade)
Pursuit
(1935)
Io ti aspetterò
(1938, The Sisters)
La bolgia dei vivi
(1939, You Can't Get Away with Murder)
Gli avventurieri
(1939, Dodge City)
Tramonto
(1939, Dark Victory)
L'esploratore scomparso
(1939, Stanley and Livingstone)
La grande pioggia
(1939, The Rains Came)
Piccolo porto
(1940, Primrose Path)
Il romanzo di una vita
(1940, Edison, the Man)
Una pallottola per Roy
(1941, High Sierra)
Marinai allegri
(1941, A Girl, a Guy, and a Gob)
Pancho il messicano
(1941, The Bad Man)
Colpo di fulmine
(1941, Ball of Fire)
La signora Miniver
(1942, Mrs. Miniver)
Prigionieri del passato
(1942, Random Harvest)
L'ombra del dubbio
(1943, Shadow of a Doubt)
La luna è tramontata
(1943, The Moon Is Down)
Madame Curie
(1943)
Nessuno sfuggirà
(1944, None Shall Escape)
La stirpe del drago
(1944, Dragon Seed)
Luna senza miele
(1945, Thrill of a Romance)
L'arca di Noè
(1945, The Naughty Nineties)
Le campane di Santa Maria
(1945, The Bells of St. Mary's)
Il cucciolo
(1946, The Yearling)
La vita è meravigliosa
(1946, It's a Wonderful Life)
La fiamma
(1947, The Flame)
Codice d'onore
(1948, Beyond Glory)








NOMINATION ALL'OSCAR
La signora Miniver
(non protagonista)



Web Page



Il suo vero nome era Travers John Heagerty. Caratterista irlandese, veterano del cinema e del teatro, prolifico interprete di commedie e melodrammi, comunque adatto in ogni genere di film; a Hollywood, presente in una vasta gamma di film di successo internazionale. Arrivato tardi sul grande schermo, circa sessantenne, grazie al suo aspetto di uomo anziano pacato, dignitoso e amabile, in carriera si è ritagliato personaggi decisivi in produzioni di alta qualità. Figlio di un medico, dopo il diploma conseguito al Grammar School di Berwick, in Inghilterra, prova gli studi di architettura, che ben presto lascia per unirsi alla compagnia teatrale Tweedside Minstrels, con la quale si esibisce in spettacoli amatoriali locali. Ventisettenne, nel 1901 a New York, debutta nel teatro di Broadway in ´The Price of Peace³. Tornato nel Regno unito, entra a far parte del James Wallace Quintet che lo regola sulla scena teatrale inglese. Nel 1918, nuovamente chiamato negli USA, prende la cittadinanza americana e inizia la vera carriera di attore. Incessante sui pachi broadwayani, presente in una trentina di rappresentazioni, nel 1933 lascia il teatro per il cinema, con esordio in Notturno viennese. Nello stesso anno è nel cast di L'uomo invisibile, quindi varia nei generi tra commedie e drammi, La morte in vacanza (1934), Lo scandalo del giorno (1935), La modella mascherata (1935), Io ti aspetterò (1938), La bolgia dei vivi (1939). Nel 1939, acquista fama crescente, grazie al western Gli avventurieri, al melodramma Tramonto e al kolossal La grande pioggia. Gli anni '40 sono quelli che gli consegnano maggior prestigio; interprete in film famosi, Il romanzo di una vita (1940), Una pallottola per Roy (1941), Colpo di fulmine (1941), La signora Miniver (1942, nominato all'Oscar), Prigionieri del passato (1942), L'ombra del dubbio (1943), La luna è tramontata (1943), Le campane di Santa Maria (1945), fino all'apoteosi nel classico La vita è meravigliosa (1946), dove agisce nel ruolo di un angelo che salva James Stewart dal suicidio. Interpreta il suo ultimo film nel 1949, La foglia di Eva; quindi il ritiro dalle scene. Malato di arteriosclerosi, muore a 91 anni nel 1965. A lui dedicato, nella città natale di Berwick, un teatro che porta il suo nome, Travers Studio. Poco si conosce della sua vita privata, così pure del reale luogo di nascita, ufficialmente Berwick, da altri indicato in Prudhoe; di certo ci sono due matrimoni in date incerte, senza figli, con Amy Forrest Rodi e in seguito con Ann Murphy.








comments powered by Disqus


Top Star - Home