Juilliard School of Music
New York



Classico


Orchestra classica


Web Page


Compositore ma soprattutto supervisore e arrangiatore negli anni quaranta per i maggiori studios di Hollywood: Fox (poi divenuta 20th Fox), Paramount e Warner Bros. Molto prolifico; dal 1933 - al suo ritorno in patria dall'Europa, dove si era trasferito per ulteriori studi (Vienna) - ha lavorato su oltre 200 scores per altrettanti film. Ha provato ad uscire dai canoni tradizionali attraverso musica incidentale e uso di effetti sonori, con risultati interessanti. È stato tra i primi compositori a servirsi della stereofonia.


(Tracks Music: 0.30)


Home - Composers