Good Morning, Nurse
(1925)
Hurry, Doctor#33;
(1925)
Wide Open Faces
(1926)
Knights Before Christmas
(1930)
Gambe da un milione di dollari
(1932, Million Dollar Legs)
House of Mystery
(1934)
Mondi privati
(1935, Private Worlds)
I cavalieri del Texas
(1936, The Texas Rangers)
Il sentiero del pino solitario
(1936, The Trail of the Lonesome Pine)
È nata una stella
(1937, A Star Is Born)
Blondie
(1938)
Blondie Takes a Vacation
(1939)
Il terrore dell'Ovest
(1939, The Oklahoma Kid)
Via col vento
(1939, Gone with the Wind)
Furore
(1940, The Grapes of Wrath)
Blondie on a Budget
(1940)
Balla con me
(1940, Broadway Melody of 1940)
Il romanzo di Lillian Russell
(1940, Lillian Russell)
Blondie Has Servant Trouble
(1940)
Il vendicatore di Jess il bandito
(1940, The Return of Frank James)
Quelli della Virginia
(1940, The Howards of Virginia)
Blondie Plays Cupid
(1940)
Fred il ribelle
(1941, Western Union)
Blondie Goes Latin
(1941)
Ciao amici
(1941, Great Guns)
La via del tabacco
(1941, Tobacco Road)
Arriva John Doe
(1941, Meet John Doe)
Blondie in Society
(1941)
La prima stata Eva
(1941, It Started with Eve)
La fidanzata di mio marito
(1941, Our Wife)
Blondie's Blessed Event
(1942)
La taverna dell'allegria
(1942, Holiday Inn)
L'ombra del dubbio
(1943, Shadow of a Doubt)
It's a Great Life
(1943)
Footlight Glamour
(1943)
Terra nera
(1943, In Old Oklahoma)
Desperados
(1943, The Desperadoes)
Quella che non devi amare
(1945, Guest Wife)
Monsieur Verdoux
(1947)
Vento di primavera
(1947, The Bachelor and the Bobby-Soxer)
Il solitario del Texas
(1948, Albuquerque)
Lo stato dell'Unione
(1948, State of the Union)
La luna sorge
(1948, Moonrise)
The House Across the Street
(1948)
Donna in fuga
(1950, Woman in Hiding)
La seduttrice
(1950, Born to Be Bad)
La lettera accusatrice
(1951, Cause for Alarm!)
C' posto per tutti
(1952, Room for One More)
Forte T
(1953, Fort Ti)
La storia di Glenn Miller
(1954, The Glenn Miller Story)
È nata una stella
(1954, A Star Is Born)
All'ombra del patibolo
(1955, Run for Cover)
Gunpoint
(1955, At Gunpoint)
L'agguato delle 100 frecce
(1956, Dakota Incident)
L'urlo di guerra degli Apaches
(1958, Ambush at Cimarron Pass)
Il forte del massacro
(1958, Fort Massacre)











Web Page



Caratterista statunitense, attivissimo nel cinema americano fin dai tempi del muto, con una filmografia ricca di oltre 500 titoli, compresi interventi televisivi, consolidata in 30 anni di carriera. Persona affabile, di espressione semplice, versatile per ogni genere di film, con preminenza verso il western e la commedia comica, utilizzato come personaggio un pò ingenuo o dolente, a suo agio nell'ambiente agreste, spesso interprete di figure ordinarie alle prese con mansioni di qualsiasi tipo, usciere, postino, tassista, barbiere, ecc. Trasferitosi da giovanissimo con la famiglia in California, studia al Santa Clara College di San Jose e subito si presta in spettacoli teatrali itineranti. Nel 1912 approda alla Keystone Studios e si forma da attore sotto la guida di Mack Sennett. Debutta nel 1923, senza accredito e ruolo specifico (come per circa 200 film a seguire), in Anna Christie. Il suo cammino di interprete si stabilisce su corti e lungometraggi, che interpreta in alto numero annuale, fin quando, verso la fine degli anni '30 consolida il proprio assetto, inizialmente nella serie Blondie, interpretata da Penny Singleton e prodotta dalla Columbia, poi in film di successo, come in Il sentiero del pino solitario (1936), Via col vento (1939), Furore (1940), nei western Il vendicatore di Jess il bandito, Quelli della Virginia, Fred il ribelle, La via del tabacco, Terra nera, Il solitario del Texas, Lo stato dell'Unione, Forte T, All'ombra del patibolo, Gunpoint, fino ai suoi ultimi due film, L'urlo di guerra degli Apaches e Il forte del massacro, entrambi girati nel 1958. Lavora con Gary Cooper in Arriva John Doe (1941), al fianco di Charles Chaplin in Monsieur Verdoux (1947), e nel 1954 appare nel cast del biografico La storia di Glenn Miller e del musical È nata una stella. Si fa valere anche nel noir, L'ombra del dubbio (1943), La luna sorge (1948), La seduttrice (1950) e La lettera accusatrice (1951). Chiude la carriera in televisione attraverso numerosi tv-series; tra tutti, "Carovane verso il West" e "Laramie". Muore nel 1965, a 71 anni. Sposato a Margaret McKenzie (due figli: Robert e Barbara).










comments powered by Disqus


Top Star - Home