Forza bruta
(1947, Brute Force)
Contrabbando a Shanghai
(1947, Intrigue)
La donna del bandito/Disperazione
(1948, They Live by Night)
Hai sempre mentito
(1949, A Woman's Secret)
Dora bambola bionda!
(1949, Oh, You Beautiful Doll)
Naviganti coraggiosi
(1949, Down to the Sea in Ships)
La corsara
(1950, Buccaneer's Girl)
Winchester '73
(1950)
Omertà
(1951, The People Against O'Hara)
La cittą del piacere
(1952, The Las Vegas Story)
Minnesota
(1952, Woman of the North Country)
Là dove scende il fiume
(1952, Bend of the River)
La baia del tuono
(1953, Thunder Bay)
Il selvaggio
(1953, The Wild One)
Ad est di Sumatra
(1953, East of Sumatra)
L'inferno di Yuma
(1953, Devil's Canyon)
Terra lontana
(1954, The Far Country)
Aquile nell'infinito
(1955, Strategic Air Command)
L'uomo senza paura
(1955, Man Without a Star)
Oklahoma!
(1955)
Uno straniero tra gli angeli
(1955, Kismet)
Un re per quattro regine
(1956, The King and Four Queens)
7º Cavalleria
(1956, 7th Cavalry)
Rapina a mano armata
(1956, The Killing)
Il marchio dell'odio
(1957, The Halliday Brand)
Una calda notte d'estate
(1957, Hot Summer Night)
Stirpe maledetta
(1957, The Restless Breed)
Passaggio di notte
(1957, Night Passage)
La tortura della freccia
(1957, Run of the Arrow)
Il riscatto degli indiani
(1957, The Deerslayer)
I quattro pistoleros
(1957, Escape from Red Rock)
L'uomo che non voleva uccidere
(1958, From Hell to Texas)
Vivi con rabbia
(1960, Studs Lonigan)
Fango sulle stelle
(1960, Wild River)
Cat Ballou
(1965)
Uomini d'amianto contro l'inferno
(1968, Hellfighters)
L'ora della furia
(1968, Firecreek)











Web Page



Caratterista americano proveniente dal teatro, attivo anche in televisione nella seconda parte della carriera. Alto, robusto, viso scavato, espressione arcigna, interprete di personaggi duri ma dal cuore nobile, ha prevalentemente percorso due generi: thriller e western, con frequenti puntate in film avventurosi, bellici e d'azione. Nello studio, si limita alla scuola d'obbligo, a Little Rock, nell'Arkansas e a 16 anni è già sui palcoscenici per spettacoli itineranti e riviste di varietà. A 35 anni debutta a Broadway, nel musical ´June Days´; per un decennio e oltre è attivo sul palco newyorkese, sempre in commedie musicali di buon successo, da ´Hello, Lola´ a ´'The Great Temptations´, fino al trionfo in ´Hellzapoppin´ (1944) che gli spalanca le porte di Hollywood. Passa quindi al cinema, comunque da lui già provato in una mezza dozzina di film interpretati negli anni '30, ma ora ben gestito da registi di fama e soprattutto inquadrato nei ruoli. Agisce subito attraverso una serie di film-noir, Forza bruta, Contrabbando a Shanghai, La donna del bandito, dove mostra gran talento nell'esercitare parti di gangster o, anche nel western, sia da bandito sia da sceriffo, si afferma grazie a prove maiuscole offerte in Winchester '73, Là dove scende il fiume, Terra lontana, Oklahoma! e 7º Cavalleria. Negli anni ´50 è eccellente in due noir: La città del piacere e Rapina a mano armata. Attivissimo anche in televisione; notevole affermazione nel tv-series "Ensign O'Toole". Poi, nel 1965, durante le riprese di Cat Ballou si infortuna seriamente ed è costretto, causa grave infezione, all'amputazione della gamba destra. Continua ad apparire in telefilm e film sul grande schermo, sempre in ruoli che lo vedono agire seduto su una carrozzella. Ultima interpretazione nel 1971 in 7 minuti che contano. Pochi mesi dopo, colpito da aneurisma e operato d'urgenza, muore durante l'intervento. Sposato con la scrittrice e sceneggiatrice Ruth Ann Brooks; non ha avuto figli.










comments powered by Disqus


Top Star - Home