Comin' Thro the Rye
(1923)
Beau Geste
(1926)
The Enemy
(1927)
La maschera del diavolo
(1928, The Masks of the Devil)
Her Wedding Night
(1930)
Beau Ideal
(1931)
The Bachelor Father
(1931)
Catene
(1932, Smilin' Through)
La falena d'argento
(1933, Christopher Strong)
Il mistero del signor X
(1934, The Mystery of Mr. X)
The Fountain
(1934)
XX secolo
(1934, Twentieth Century)
Quando una donna ama
(1934, Riptide)
La famiglia Barrett
(1934, The Barretts of Wimpole Street)
Il figlio conteso
(1935, Age of Indiscretion)
I tre moschettieri
(1935, The Three Musketeers)
Maria di Scozia
(1936, Mary of Scotland)
Giulietta e Romeo
(1936, Romeo and Juliet)
I diavoli rossi
(1936, Daniel Boone)
Jim di Piccadilly
(1936, Piccadilly Jim)
La fine della signora Cheyney
(1937, The Last of Mrs. Cheyney)
La tredicesima sedia
(1937, The Thirteenth Chair)
Il vascello maledetto
(1938, Kidnapped)
Un vagabondo alla corte di Francia
(1938, If I Were King)
Il mastino dei Baskerville
(1939, The Hound of the Baskervilles)
Il conte di Essex
(1939, The Private Lives of Elizabeth and Essex)
L'usurpatore
(1939, Tower of London)
La signora dei diamanti
(1940, Adventure in Diamonds)
L'avventura viene dal mare
(1944, Frenchman's Creek)











Web Page



Il suo vero nome era Ralph Taylor. Attore inglese, naturalizzato americano, di cinema e teatro, protagonista nel cinema muto in commedie, drammi e romanze di guerra, interprete di supporto nel primo decennio del parlato, special modo in film spettacolari di genere storico o pseudo tale. Figura affascinante per le donne dell'epoca, alto, splendidi lineamenti, occhi azzurri e sguardo luminoso, inizialmente per nulla portato verso le scene artistiche, studia al Denstone College, nella contea di Staffordshire e legge alla Università di Londra. Solo per caso, a 19 anni, durante un viaggio negli USA, casualmente, dopo aver ammirato alcune riprese di un cortometraggio, pone attenzione verso il cinema. Tornato in patria decide che la sua professione sarà quella di attore. Nel 1921 debutta con un piccolo ruolo in The Fifth Form at St. Dominic's e dopo aver preso parte in diverse produzioni britanniche, nel 1924 torna negli Stati Uniti, interprete teatrale a Broadway in 'Havoc'. Per due anni calca il palcoscenico newyorkese in opere di successo, come 'The Magnolia Lady', 'The Little Minister', 'The Man With a Load of Mischief' e 'Stronger Than Love'. Nel 1926, sotto contratto con la Paramount, è protagonista, al fianco di Ronald Colman, nella prima versione muta del classico Beau Geste, presente anche nel semi-sequel Beau Ideal (1931). Offre prova eccellente in La maschera del diavolo (1928) e in altri film non di richiamo, si distingue ugualmente per capacità recitativa e soprattutto per la duttile predisposizione nel passare da un genere all'altro. Con l'avvento del sonoro, appare in Catene, La falena d'argento, The Fountain, XX secolo e La famiglia Barrett. Gli ultimi dieci anni di carriera lo vedono di supporto in numerosi kolossal in costume: I tre moschettieri, Maria di Scozia, Giulietta e Romeo, Un vagabondo alla corte di Francia, Il mastino dei Baskerville, Il conte di Essex e L'usurpatore. Nel 1939, è scelto da William A. Wellman per il remake sonoro di Beau Geste, ma la parte fu poi affidata al nascente Ray Milland. Interpreta il suo ultimo film nel 1944, L'avventura viene dal mare; riprende a lavorare Broadway ('The Doctor's Dilemma', 'Hedda Gabler', 'A Kiss for Cinderella', 'The Visitor', 'Caesar and Cleopatra'), poi si dedica alla televisione in vari tv-series fino al 1951, quando muore improvvisamente per infarto a soli 54 anni. Sposato tre volte con due divorzi: con le attrici Ruth Chatterton, pił grande di lui di 11 anni, Heather Angel e in ultimo con l'attrice teatrale Dora Sayers. Non ha avuto figli.








comments powered by Disqus


Top Star - Home