Il cavaliere della libertà
(1930, Abraham Lincoln)
Boomerang, l'arma che uccide
(1947, Boomerang!)
Questo mio folle cuore
(1949, My Foolish Heart)
La porta dell'inferno
(1950, Edge of Doom)
Il marchio di sangue
(1950, Branded)
Il mistero del marito scomparso
(1950, Woman on the Run)
Quattordicesima ora
(1951, Fourteen Hours)
È arrivato lo sposo
(1951, Here Comes the Groom)
Di fronte all'uragano
(1951, I Want You)
Qualcuno mi ama
(1952, Somebody Loves Me)
Essi vivranno!
(1953, Battle Circus)
L'inferno di Yuma
(1953, Devil's Canyon)
Il selvaggio
(1953, The Wild One)
Rullo di tamburi
(1954, Drum Beat)
Tu sei il mio destino
(1954, Young at Heart)
Amami o lasciami
(1955, Love Me or Leave Me)
Il tesoro sommerso
(1955, Underwater!)
Bulli e pupe
(1955, Guys and Dolls)
Il ricatto più vile
(1956, Ransom!)
I diavoli del Pacifico
(1956, Between Heaven and Hell)
Come le foglie al vento
(1956, Written on the Wind)
L'impareggiabile Godfrey
(1957, My Man Godfrey)
Crimine silenzioso
(1958, The Lineup)
La tempesta
(1958)
Cordura
(1959, They Came to Cordura)
Cimarron
(1960)
La squadra infernale
(1961, Posse from Hell)
Orazi e Curiazi
(1961)











Web Page



Il suo vero nome era Rolland Keith Richey. Caratterista americano proveniente dal teatro, tra i comprimari più eminenti della cinematografia statunitense, giunto sul grande schermo con titolarità soltanto negli anni '50, in età più che matura, riconoscibile e attendibile interprete di personaggi giusti, rappresentante di una generazione ormai all'epilogo o di genitore in contrasto con le tematiche dei figli, gestiti da quella nuova e inaspettata corrente di rivolta che trasformò il loro modo di agire in quel decennio. Altezza media, di giusta presenza, compie gli studi alla High School di Fowler, nell'Indiana e ben presto si trasferisce a New York dove, prima di iniziare la carriera teatrale, è cantante ed esecutore al pianoforte in accompagnamento alle proiezioni di film muti e proprio in uno di questi, The Other Kind of Love (1924), avrà modo di realizzare il suo debutto nel cinema. Ma la prima, vera attività da artista è rivolta al palcoscenico di Broadway, con esordio nel 1921 nel dramma ´The Triumph of X´. Oltre che interprete, è produttore, regista e soprattutto sceneggiatore di numerose opere, tra queste il testo per ´The Tightwad´, in scena nel 1927. Contemporaneamente, nel cinema, è chiamato dal famoso regista D. W. Griffith, che gli affida un ruolo secondario nel biografico Il cavaliere della libertà (1930) e nei primi anni '30 è ingaggiato dalla Universal come curatore di dialoghi per diversi film secondari, dove appare anche da attore. Divide l'attività tra cinema e teatro; nel 1947 è accreditato nel noir Boomerang, l'arma che uccide e successivamente offre prova convincente nel dramma Questo mio folle cuore (1949). Dopo aver ottenuto successo personale sui palchi di Broadway per le piéce ´Yellow Jack´, ´The Children's Hour´ e ´Mr. Roberts´, nel 1951 lascia definitivamente il teatro per attestarsi nel cinema. Nel decennio, lavora in film di vario genere per produzioni di rilievo; tra drammi, thriller, bellici, western e commedie, è da ricordare in Quattordicesima ora, È arrivato lo sposo, Essi vivranno!, Il selvaggio, Bulli e pupe, Come le foglie al vento, I diavoli del Pacifico, L'impareggiabile Godfrey, Cordura e Cimarron. Nel 1958 è diretto da Alberto Lattuada in La tempesta e nel 1961 torna a Cinecittà per il suo ultimo film, re di Roma Tullio Ostilio nel peplum italiano Orazi e Curiazi. Negli ultimi tre anni di carriera si distingue brevemente ma con prove incisive anche in televisione, notevole in alcune puntate dei tv-series "Alfred Hitchcock presenta", "Undicesima ora", "Il fuggiasco" e "Ai confini della realtà". Lascia le scene nel 1964; muore due anni dopo per cause non precisate, a 68 anni (o 70, secondo alcune fonti che danno la sua data di nascita nel 1896). Sposato quattro volte con tre divorzi: primo matrimonio con Laura Corinne Jackson, conosciuta ai tempi del liceo (una figlia, Laura), poi con l'attrice di teatro Helena Shipman (un figlio, Brian Keith, noto attore deceduto nel 1997), quindi con l'attrice teatrale inglese Peg Entwistle, morta suicida a 24 anni, tre dopo la separazione, infine con Dorothy Tierney, anche lei attrice, di Broadway.








comments powered by Disqus


Top Star - Home