Saluto militare (La grande sfida)
(1929, Salute)
I vampiri
(1930, Born Reckless)
La croce del sud
(1933, When Strangers Marry)
La pattuglia dei senza paura
(1935, 'G' Men)
Strada sbarrata
(1937, Dead End)
Prison Break
(1938)
Gli avventurieri
(1939, Dodge City)
Alba di gloria
(1939, Young Mr. Lincoln)
Waterfront
(1939)
Gli indomabili
(1939, Frontier Marshal)
Hanno fatto di me un criminale
(1939, They Made Me a Criminal)
Il terrore dell'Ovest
(1939, The Oklahoma Kid)
La più grande avventura
(1939, Drums Along the Mohawk)
Via col vento
(1939, Gone with the Wind)
Furore
(1940, The Grapes of Wrath)
I pascoli dell'odio
(1940, Santa Fe Trail)
Carovana d'eroi
(1940, Virginia City)
Il lungo viaggio di ritorno / Viaggio senza fine
(1940, The Long Voyage Home)
La via del tabacco
(1941, Tobacco Road)
Il sergente York
(1941, Sergeant York)
Il mistero del falco
(1941, The Maltese Falcon)
La palude della morte
(1941, Swamp Water)
Il grande tormento
(1941, The Shepherd of the Hills)
Il sentiero della gloria
(1942, Gentleman Jim)
The Falcon Takes Over
(1942)
Joe il pilota
(1943, A Guy Named Joe)
Romanzo nel West
(1944, Tall in the Saddle)
Il cavaliere audace
(1945, Dakota)
I conquistatori
(1946, Canyon Passage)
Sfida infernale
(1946, My Darling Clementine)
Gli invincibili
(1947, Unconquered)
La vita è meravigliosa
(1946, It's a Wonderful Life)
La croce di fuoco
(1947, The Fugitive)
Giovanna d'Arco
(1948, Joan of Arc)
Il massacro di Fort Apache
(1948, Fort Apache)
In nome di Dio
(1948, 3 Godfathers)
L'amante del bandito
(1950, Singing Guns)
Non ci sarà domani
(1950, Kiss Tomorrow Goodbye)
La carovana dei mormoni
(1950, Wagon Master)
L'avamposto degli uomini perduti
(1951, Only the Valiant)
Un uomo tranquillo
(1952, The Quiet Man)
Neve rossa
(1952, On Dangerous Ground)
Hondo
(1953)
Ballata selvaggia
(1953, Blowing Wild)
Johnny Guitar
(1954)
La lunga linea grigia
(1955, The Long Gray Line)
La nave matta di Mr. Roberts
(1955, Mister Roberts)
Sentieri selvaggi
(1956, The Searchers)
L'agguato delle 100 frecce
(1956, Dakota Incident)
Il marchio dell'odio
(1957, The Halliday Brand)
Le ali delle aquile
(1957, The Wings of Eagles)
Un dollaro d'onore
(1959, Rio Bravo)











Web Page



Il suo vero nome era Wardell E. Bond. Caratterista americano, famoso e prolifico nel western, presente nel cinema per trent'anni esatti con oltre 200 presenze in altrettanti film. Alto, robusto, eternamente accigliato, noto per la sua irritabilità, a volte fautore di zuffe fuori e dentro i set. Proposto come immagine di uomo risoluto, spesso amico del protagonista, in molti casi individuo brutale o, anche, energico poliziotto dal cuore d'oro. In gioventù, iscritto alla University of Southern California, mostra doti di abile giocatore di football nei campionati universiadi e il suo amico di studi, nonché compagno di squadra, John Wayne, al termine del percorso educativo lo raccomanda a John Ford, il quale, sul momento, intravede in lui la possibilità di farne l'attore perfetto di complemento. Con John Wayne e John Ford forma un sodalizio di ferro, che andrà avanti dal 1929 (Saluto militare o La grande sfida) al 1957 (con Ford, Le ali delle aquile) e al 1959 (con Wayne, Un dollaro d'onore). Nella sua lunghissima carriera costellata da una filmografia ricca di film famosissimi, è spesso richiesto non soltanto da John Ford ma da numerosi registi di primo piano: Victor Fleming (Via col vento, Giovanna d'Arco), Michael Curtiz (Gli avventurieri), Jean Renoir (La palude della morte), Cecil B. DeMille (Gli invincibili), John Huston (Il mistero del falco), Howard Hawsk (Il sergente York, Un dollaro d'onore), Raoul Walsh (Il sentiero della gloria), Nicholas Ray (Neve rossa, Johnny Guitar), Frank Capra (La vita č meravigliosa), John Farrow (Hondo), Alan Dawn (Gli indomabili). Nello score esclusivamente fordiano, lunghissimo, si ricorda perfetto in Alba di gloria (1938), Furore (1940), Sfida infernale (1946), Il massacro di Fort Apache (1948), Un uomo tranquillo (1952), Sentieri selvaggi (1956), Le ali delle aquile (1957). Lavora anche in televisione e nel 1957 riprende il personaggio da lui interpretato in La carovana dei mormoni (1950, di John Ford) per proporlo nel tv-series di 132 puntate, di grande popolarità, ´Carovane verso il West´ (´Wagon Train´), che è poi il suo addio alle scene. Negli anni bui del maccartismo si rende promotore di liste nere e bandi di proscrizione contro colleghi in odore di ideologia comunista. Sposato due volte, senza figli, con un divorzio: inizialmente marito di Doris Sellers Childs, dopo la separazione sposa Mary Louise May.








comments powered by Disqus


Top Star - Home