Un americano a Eton
(1942, A Yank at Eton)
Eagle Squadron
(1942)
La signora Miniver
(1942, Mrs. Miniver)
Prigionieri del passato
(1942, Random Harvest)
La signora Parkington
(1944, Mrs. Parkington)
Lo spettro di Canterville
(1944, The Canterville Ghost)
Le bianche scogliere di Dover
(1944, The White Cliffs of Dover)
Il figlio di Lassie
(1945, Son of Lassie)
Il ritratto di Dorian Gray
(1945, The Picture of Dorian Gray)
Ti amavo senza saperlo
(1948, Easter Parade)
Su di un'isola con te
(1948, On an Island with You)
Il Danubio rosso
(1949, The Red Danube)
Piccole donne
(1949, Little Women)
Sua altezza si sposa
(1951, Royal Wedding)
Kangarù
(1952, Kangaroo)
Il terrore di Londra
(1952, The Hour of 13)
La marcia del disonore
(1953, Rogue's March)
La ragazza del secolo
(1954, It Should Happen to You)
Sacro e profano
(1959, Never So Few)
Exodus
(1960)
Colpo grosso
(1960, Ocean's Eleven)
Il giorno più lungo
(1962, The Longest Day)
Tempesta su Washington
(1962, Advise & Consent)
Tre contro tutti
(1962, Sergeants 3)
Chi giace nella mia bara?
(1964, Dead Ringer)
Jean Harlow, la donna che non sapeva amare
(1965, Harlow)
Tramonto di un idolo
(1966, The Oscar)
Sento che mi sta succedendo qualcosa
(1969, The April Fools)
Il piccione d'argilla
(1971, Clay Pigeon)











Memorial Page



Il suo nome completo era Peter Sidney Ernest Aylen Lawford. Attore inglese naturalizzato americano nel 1960, famoso nel cinema e in televisione, celebre e impareggiabile latin lover, appellativo conquistato a seguito di numerosissimi flirt con attrici e donne dello spettacolo, soprattutto noto per il suo primo matrimonio, 'chiacchierato', che riempý per anni tutti i magazine rosa di mezzo mondo, con Patricia Kennedy, figlia di Joseph Kennedy e sorella di John F. Kennedy, all'epoca giÓ Senatore e futuro Presidente USA. Figura tipica da glamour fuori dagli schemi, tra i playboy pi¨ desiderabili di Hollywood, per la sua bellezza e atletismo, uniti a modi aristocratici di sicuro fascino. Senza alcuna istruzione di base (che gli costerÓ notevole senso di inadeguatezza all'interno della famiglia Kennedy), causa i continui spostamenti della famiglia (in continuo movimento per evitare lo scandalo della sua nascita, avvenuta quando i genitori non erano sposati), giÓ piccolino, in Inghilterra, appare in spettacoli itineranti e soli 8 anni debutta nel cinema inglese, in un piccolo ruolo di Poor Old Bill (1931), esperienza che ripete nello stesso anno per A Gentleman of Paris. Si trasferisce per breve tempo in Francia e da qui, nel 1938 emigra negli USA, subito sotto contratto con la M-G-M per l'esordio hollywoodiano in Lord Jeff (1938). Negli anni '40 Ŕ utilizzato in melodrammi, commedie e noir, comunque film di un certo successo; appare con ruoli limitrofi in La signora Miniver, Prigionieri del passato, La signora Parkington, Lo spettro di Canterville, Le bianche scogliere di Dover, Il ritratto di Dorian Gray e Ti amavo senza saperlo. Nel decennio successivo, dopo aver interpretato, tra gli altri, Danubio rosso, Piccole donne, Sua altezza si sposa e La ragazza del secolo, assieme a Frank Sinatra, Dean Martin, Joey Bishop e Sammy Dais jr. entra nel gruppo di spettacolo Rat Pack, con il quale si esibisce un po' in tutti gli Stati Uniti, con prevalenza a Las Vegas. Con la band gira anche tre film: Sacro e profano (1959), Colpo grosso (1960) e Tre contro tutti (1963). Nel 1959 lascia la M-G-M, proprio nel momento dove la sua professionalitÓ di attore, attraverso tre film, raggiunge l'apice della popolaritÓ assoluta; Ŕ, infatti, nel ruolo del maggiore Caldwell nel kolossal Exodus (1960), senatore Smith nel noir Tempesta su Washington (1962) e lord dell'ammiragliato inglese nel superbellico Il giorno pi¨ lungo (1962). Attivissimo in televisione, famoso nei tv-series "Dear Phoebe", "L'uomo ombra" e "The Thin Man", ottiene gran successo nel "The Doris Day Show", prodotto dalla CBS. Negli anni '70, dopo la separazione dal Rat Pack, le sue prestazioni iniziano a diminuire costantemente, causa soprattutto l'abuso di alcol e droga che ne limitano il lavoro. Appare in spettacoli di giochi televisivi e infrequenti piccoli ruoli per film minori. Malato al fegato e ai reni, muore d'infarto nel 1984, a 61 anni. Nella vita sentimentale Ŕ stato amante e intrattenuto flirt con un vero e proprio esercito di attrici; tra quelle di gran calibro (senza annoverare almeno altre 20 star di minore rilevanza): Judy Garland, Lana Turner, Paulette Goddard, Dorothy Malone, Janet Leigh, Ava Gardner, Anne Baxter, Gina Lollobrigida, Marilyn Monroe, Betty Grable, Dorothy Dandridge, Rita Hayworth, June Allison, Loretta Young, Leslie Caron e, fuori dal giro hollywoodiano, Jacqueline Kennedy, moglie del Presidente USA John Fitzgerald. Si Ŕ sposato quattro volte con tre divorzi: primo matrimonio con Patricia Kennedy (quattro figli, Christopher, attore contemporaneo, Victoria, Sydney e Robin), poi con Mary Rowan, quindi con Deborah Gould e infine con Patricia Seaton.







Top Star - Home