La strada senza nome
(1948, The Street with No Name)
Chiamate Nord 777
(1948, Call Northside 777)
Partita d'azzardo
(1939, Destry Rides Again)
Suprema decisione
(1948, Command Decision)
Il delitto del giudice
(1948, An Act of Murder)
La signora del fiume
(1948, River Lady)
Cocaina
(1949, Johnny Stool Pigeon)
La pietra dello scandalo
(1949, Top o' the Morning)
La mano deforme
(1949, Scene of the Crime)
Figlio del delitto
(1949, Red Canyon)
Naviganti coraggiosi
(1949, Down to the Sea in Ships)
L´imboscata
(1950, Ambush)
Ormai ti amo
(1950, Walk Softly, Stranger)
Winchester '73
(1950)
Giungla d'asfalto
(1950, The Asphalt Jungle)
Quel fenomeno di mio figlio
(1951, That's My Boy)
Il comandante Johnny
(1951, You're in the Navy Now)
I due banditi
(1951, Under the Gun)
Donne verso l'ignoto
(1951, Westward the Women)
Dan il terribile
(1952, Horizons West)
Il mondo nelle mie braccia
(1952, The World in His Arms)
Il diario di un condannato
(1953, The Lawless Breed)
Schiava e signora
(1953, The President's Lady)
L'avventuriero della Louisiana
(1953, The Mississippi Gambler)
Il maggiore Brady
(1953, War Arrow)
L'ultimo Apache
(1954, Apache)
Terra lontana
(1954, The Far Country)
I desperados della frontiera
(1954, Four Guns to the Border)
Il paradiso dei fuorilegge
(1955, Stranger on Horseback)
Duello di spie
(1955, The Scarlet Coat)
Il vagabondo delle frontiere
(1955, The Kentuckian)
I pionieri dell'Alaska
(1955, The Spoilers)
La città del vizio
(1955, The Phenix City Story)
La frustata
(1956, Backlash)
L'uomo che visse due volte
(1956, I've Lived Before)
Il segno della legge
(1957, The Tin Star)
Il segno del falco
(1957, The Mark of the Hawk)
Duello alla pistola

(1959, The Gunfight at Dodge City)
Il figlio di Giuda
(1960, Elmer Gantry)
Psyco
(1960, Psycho)
Stella di fuoco
(1960, Flaming Star)
Cavalcarono insieme
(1961, Two Rode Together)
Torna El Grinta
(1975, Rooster Cogburn)
Turner e il 'casinaro'
(1989, Turner & Hooch)











Web Page



Il suo nome completo era John Herrick McIntire. Caratterista americano, prolifico con oltre 100 film in carriera; efficace in ogni genere, con prevalenza nel noir e western, qui interprete anche per numerosi series televisivi. Figura dominante, non solo per altezza, viso grinzoso e voce afona ma di timbro perfetto, capace di centrare l'obiettivo a scapito di protagonisti dal nome più illustre del suo, spesso utilizzato in ruoli di uomini arcigni ma che nascondono venature bonarie e amichevoli. Dopo gli studi alla University of Southern California, è annunciatore radiofonico e speaker per il documentario "The March of Time". Si appresta brevemente al teatro per passare poi al cinema, con esordio senza accredito nel 1947 in I trafficanti, dove, grazie ai suoi trascorsi, agisce nel ruolo di un radiocronista. Malgrado l'accordo con la Universal, è ´prestato´ continuativamente ad altri studios (MGM, Fox, Paramount, RKO, ecc.), richiesto per le sue doti non facilmente rintracciabili nel gruppo degli attori caratteristi del periodo. Tra i suoi innumerevoli lavori, quasi sempre in parti di potere, poliziotti, giudici o subdoli avvocati, si ricorda particolarmente per le prove offerte in La strada senza nome (suo primo film con accredito), Chiamate Nord 777, Il delitto del giudice, La pietra dello scandalo, Cocaina, Figlio del delitto, Giungla d'asfalto, La città del vizio (film ispirato a un fatto di cronaca, girato mentre si svolgeva il processo per l'assassinio di un capo-popolo, del quale, su precisa direttiva del regista Phil Karlson, indossò gli stessi abiti del morto) e Psyco. Abile anche nel dramma (Il figlio di Giuda) e nell'avventura (Il mondo nelle mie braccia), ma è sicuramente nel western che si riscontra l'aspetto interpretativo più adeguato alle sue inclinazioni recitative; in questo genere, ordinariamente nel ruolo di scout o guida, è presente con squisite performance soprattutto in L'imboscata, Winchester '73, I due banditi, Donne verso l'ignoto, L'ultimo Apache, Terra lontana, Il paradiso dei fuorilegge, Il vagabondo delle frontiere, La frustata, Duello alla pistola e Cavalcarono insieme. Dagli anni '60 lavora quasi esclusivamente per la televisione: "Carovane verso il West", "Naked City", "Il virginiano", "La città in controluce", con rari ritorni al cinema, con suo ultimo lavoro per il grande schermo nel 1986, nel divertente Turner e il ´casinaro´. Muore di cancro nel 1991. Sposato per tutta la vita con l'attrice Jeanette Nolan, con la quale ha agito in coppia per diversi film (due figli: Tim, deceduto nel 1986 e Holly, entrambi attori).










comments powered by Disqus


Top Star - Home