Alibi
(1929)
Illusion
(1929)
Shadow of the Law
(1930)
Framed
(1930)
24 Hours
(1931)
Murder by the Clock
(1931)
Other Men's Women
(1931)
Perfidia
(1932, Shopworn)
A Strange Adventure
(1932)
Sfidando la vita
(1933, Laughing at Life)
L'ombra del dubbio
(1935, Shadow of Doubt)
La pattuglia dei senza paura
(1935, G' Men)
Notte gialla
(1935, One Frightened Night)
La grande città
(1937, Big City)
Servizio della morte
(1938, Smashing the Spy Ring)
La via dei giganti
(1939, Union Pacific)
La signora del venerdì
(1940, His Girl Friday)
Passaggio a Nord-Ovest
(1940, Northwest Passage)
Giubbe rosse
(1940, North West Mounted Police)
Arizona
(1940)
Arriva John Doe!
(1941, Meet John Doe)
Il diavolo si converte
(1941, The Devil and Miss Jones)
Bombardieri in picchiata
(1941, Dive Bomber)
La storia del generale Custer
(1941, They Died with Their Boots On)
Tragedia ai tropici
(1941, Law of the Tropics)
Ombre sul mare
(1943, Destroyer)
La donna fantasma
(1944, Phantom Lady)
La nave della morte
(1944, Follow the Boys)
Dark Mountain
(1944)
Sangue nel sogno
(1945, Strange Illusion)
Io ti salverò
(1945, Spellbound)
Il grande sonno
(1946, The Big Sleep)
Mysterious Intruder
(1946)
Alta marea
(1947, High Tide)
La città magica
(1947, Magic Town)
La moglie del vescovo
(1947, The Bishop's Wife)
L'impronta dell'assassino
(1948, I Wouldn't Be in Your Shoes)
Schiavo della furia
(1948, Raw Deal)
La città della paura
(1948, Station West)
Le due suore
(1949, Come to the Stable)
Il re dell'Africa
(1949, Mighty Joe Young)
Peccato
(1949, Beyond the Forest)
Sparate senza pietà
(1950, Undercover Girl)
Tomahawk - Scure di guerra
(1951, Tomahawk)
Nei bassifondi di Los Angeles
(1951, Cry Danger)
Il grande bersaglio
(1951, The Tall Target)
Omertà
(1951, The People Against O'Hara)
Kociss l'eroe indiano
(1952, The Battle at Apache Pass)
Il terrore del Golden West
(1953, Son of Belle Starr)
Femmina contesa
(1953, Take the High Ground!)
Le frontiere dei Sioux
(1953, The Nebraskan)
Prigionieri del cielo
(1954, The High and the Mighty)
Al di là del fiume
(1954, Drums Across the River)
Giungla umana
(1954, The Human Jungle)
Bulli e pupe
(1955, Guys and Dolls)
Nessuno mi fermerà
(1955, Top Gun)
L'alba del gran giorno
(1956, Great Day in the Morning)
L'agguato delle 100 frecce
(1956, Dakota Incident)
Ultima notte a Warlock
(1959, Warlock)
L'occhio caldo del cielo
(1961, The Last Sunset)
Il padrone di New York
(1961, King of the Roaring 20's: The Story of Arnold Rothstein)
Viaggio in fondo al mare
(1961, Voyage to the Bottom of the Sea)
Lo sport preferito dall'uomo
(1964, Man's Favorite Sport?)
La valle dell'orso
(1966, The Night of the Grizzly)











Biogaphy Page



Il suo nome completo era John Regis Toomey. Caratterista americano di formazione teatrale, nel cinema cinquantennale interprete in oltre 150 film di ogni genere, con prevalenza nel dramma, western e thriller, versatile per ruoli di difensore della legge o, al contrario, di fuorilegge. Alto oltre il metro e ottanta, fisico prestante, nativo di Pittsburgh, in Pennsylvania, studia alla Peabody High School e poi legge all'università locale, ma attratto sin da giovane dalle arti dello spettacolo, prende lezioni di recitazione drammatica al Carnegie Institute, sempre a Pittsburgh e ben presto si unisce a una compagnia teatrale in tour per spettacoli in Inghilterra. Un serio problema alla laringe mette a rischio i suoi propositi di attore. Tornato negli USA, si sottopone a intervento chirurgico e una volta guarito riprende l'attività teatrale. Esordisce a Broadway nel 1924 in ´Rose Marie´ e dopo varie apparizioni, anche in teatri fuori New York, nel 1929 debutta nel cinema in Alibi, discusso crime-movie per le scene esecrabili non consuete nel periodo. Per tutto il decennio 1930 appare in vari thriller, Perfidia, L'ombra del dubbio, La pattuglia dei senza paura, Servizio della morte e nel decennio successivo si afferma come assiduo interprete in noir, Tragedia ai tropici, La donna fantasma, Sangue nel sogno, Io ti salverò, Il grande sonno, L'impronta dell'assassino, Schiavo della furia, Peccato e nel western, Passaggio a Nord-Ovest, Giubbe rosse, Arizona, La storia del generale Custer. Negli anni '50 lo standard non cambia, sempre assiduo nei due generi, Nei bassifondi di Los Angeles, Il grande bersaglio, Omertà, Kociss l'eroe indiano, Ultima notte a Warlock, lavora anche in film di guerra, Prigionieri del cielo e commedie, Bulli e pupe. Sul finire degli anni '50 inizia la seconda trentennale carriera, questa volta in televisione, con buon successo di ascolto per numerosi tv-series; tra questi, ´Dante´, ´Hey, Mulligan´, ´Richard Diamond - Private Detective´, ´Petticoat Junction´, ´Disneyland´, ´Shannon´ e ´Burke's Law´. Sempre attivo nel cinema, fa la sua parte in Viaggio in fondo al mare, La valle dell'orso e interpreta il suo ultimo film nel 1978, C.H.O.M.P.S., commedia familiare. Si ritira dalle scene nel 1982. Muore a 93 anni per cause naturali, nel 1991. Sposato per tutta la vita con la coreografa Kathryn Scott, conosciuta ai tempi del teatro (due figli, James e Teresa).










comments powered by Disqus


Top Star - Home